Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\home5[1].gifDescrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\libri1.jpgProf.Claudio Marazzini


Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\Io1.jpg 

 

 Claudio Marazzini, titolare della cattedra di Storia della lingua italiana nella Facoltà di Lettere dell'Università del Piemonte Orientale "A.Avogadro" (sede di Vercelli), è nato a Torino il 26.10.1949. È autore di numerosi saggi (articoli e volumi) su temi di storia della lingua italiana, sulla questione della lingua, sulla storia linguistica regionale, sui rapporti lingua-dialetto, sul linguaggio letterario, sulla cultura popolare, sulla storia della linguistica. Un suo libro è tuttavia estraneo alla lingua e alla linguistica (salvo per un glossarietto finale): si tratta della Rilegatura artigianale e d'arte, uscito anni fa presso Zanichelli.

Attività giornalistica: è titolare della rubrica di lingua “Parlare e scrivere” sul settimanale "Famiglia cristiana". È stato titolare di una rubrica sul mensile “Letture”, fino alla chiusura della testata.

Autore di opere per la scuola: ha scritto opere rivolte alla scuola, uscite presso Zanichelli, SEI, D'Anna. Per quest’ultimo, ha diretto una letteratura italiana per la secondaria superiore, Dove il sì suona, in 7 volumi (in collaborazione con S. Fornara, L. Daino, M. Leonardi, L. Maconi, M. Naso).

Carriera accademica: dopo il periodo trascorso a Torino come ricercatore, ha vinto il concorso di professore di II fascia per la Storia della lingua italiana e ha insegnato nell'Università di Macerata dal 1988 al 31.10.1993. A Macerata è stato delegato del Rettore per la guida e il coordinamento della Biblioteca della Facoltà di Lettere. Per un anno (a.a. 1993-94) è stato docente di Storia della lingua italiana nella II Facoltà di Lettere dell’Università di Torino, sede a Vercelli. Vinta la cattedra di I fascia, dal 1994-95 ha insegnato Storia della lingua italiana a Udine, Facoltà di Lingue. A Udine ha fatto parte del Direttivo del Centro di Calcolo, del “Centro Internazionale sul Plurilinguismo”, e, nel 1996-97, ha ricoperto la carica di Direttore dell’Istituto di Storia della lingua e letteratura italiana. Dal 1997-98 è rientrato in Piemonte, sede di Vercelli dell’Università del Piemonte Orientale “A.Avogadro”, dove è stato Presidente del Corso di Laurea in Lettere dal novembre 1997 all’ottobre 2000 e dal 2006 al 2011, e dove ha fatto parte del primo Senato Accademico integrato (organismo che scrisse il primo Statuto dell’Ateneo dopo la su autonomia). È Coordinatore del Dottorato in “Tradizioni linguistico-letterarie nell’Italia antica e moderna” (sede presso l’UPO, VC). È delegato del Rettore presso l’ARS.UNI.CVO e l’IRISI. Per due anni accademici (2010-11, 2011-12) stato professeur invité presso l’università di Lausanne (CH).

Titoli, incarichi e onorificenze. Dal 1999 al giugno 2002 ha fatto parte del Direttivo dell'ASLI, l’Associazione che raggruppa gli studiosi di storia della lingua italiana, con sede presso l’Accademia della Crusca. È membro della “Società Italiana di Glottologia”. Ha fatto parte della redazione della “Rivista di Linguistica”. È stato responsabile del progetto degli “Autori del ben parlare” per il Ci-Bit, la “Biblioteca italiana telematica” (ha diretto una collana con identico nome, “Gli Autori del ben parlare”, presso le Edizioni dell’Università di Pescara). Dal 18 maggio 2010 è Socio corrispondente dell’Accademia delle Scienze di Torino per la Classe di Scienze morali, storiche e filologiche. Con Decreto del ministro per i Beni e le Attività Culturali, in data 29 settembre 2011 è stato nominato Socio corrispondente dell’Accademia della Crusca di Firenze, dal 2012 accademico effettivo e membro del Consiglio Direttivo dell’Accademia stessa.

 

Voglio vedere le pubblicazioni del prof. Marazzini

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 04/11/2011

 

 

 

 

  

Galleria fotografica

 

 

Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\1_file\image004.jpg

 

 

Nella sede dell’Accademia della Crusca, con i professori D’Achille, Sabatini

(presidente dell’Accademia) e Alfieri (12.4.2000)

 

 

 

 

 

Il prof. Marazzini, sulla destra, con il Rettore dell'Università di Udine prof. Strassoldo, e con il noto linguista prof. Manlio Cortelazzo (seduto al tavolo), durante la cerimonia per l'inaugurazione della "Sala Zolli" nella biblioteca dell'Istituto di Storia della lingua e letteratura dell'Università di Udine, il 29 ottobre 1997.

 

 

 

 

Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\udine.gif

 

 

 

Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\1_file\image006.jpg

Il prof. Marazzini con il giornalista e scrittore Giampaolo Pansa

durante il suo intervento a Vercelli il 14 gennaio del 2000 sul tema

“Uno scrittore davanti alla lingua e al dialetto”.

 

 

 

 

 

 

  Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: D:\WebVC\1_file\image002.jpg

Inaugurazione dell’anno accademico 2003-2004

 nell’Università del Piemonte Orientale (Novara, 1 dicembre 2003)

 

 

 

Con Tullio De Mauro, Firenze il 18.9.2009

 

 

Un intervento all’Accademia della Crusca di Firenze (18.9.2009, Convegno su Ciro Trabalza).

 

 

 

 

Il giorno 14 dicembre 2011 al Quirinale, per la consegna dell’edizione critica

Del Manzoni, ms. Varia 30, al Capo dello stato.

 

 

Il giorno 8 novembre 1012 al Quirinale dal Presidente Napolitano,

in occasione della nomina del Capo dello stato ad Accademico Onorario della Crusca.